Condizioni noleggio

1. CONDIZIONI GENERALI
Il locatario è pregato di leggere con attenzione ed esprimersi l'accordo in riferimento alle disposizioni previste tramite la firma e l'accettazione. Il locatore si riserva il diritto di rifiutare il noleggio del veicolo al cliente, senza supplementari spiegazioni.

2. L'ETÀ DEL CONCEDENTE
È richiesta un'età non inferiore a 21 anni ed una patente di guida in corso di validità da almeno 1 anno. Il cliente è responsabile finanziariamente nei confronti del proprietario per la rovina o gli incidenti prodotti al veicolo noleggiato da un autista non autorizzato dal proprietario.

3. LA CONSEGNA / RICONSEGNA
Il veicolo deve essere consegnato al cliente in perfetto stato di manutenzione, senza diffetti visibili. Qualunque denuncia per lo stato di esso deve essere fatta alla consegna. Il cliente si assume l'obbligo di restituire il veicolo in condizioni ottimali, con i medesimi documenti, accessori e attrezzi usuali, il giorno e all'ora stabiliti. Se si tratta di un ritardo superiore a tre ore, si considera che l'automobile è stato rubato e si comunica alla Polizia.

4. CONDIZIONI DI USO
Il cliente è d'accordo con le seguenti condizioni. Il locatario si impegna a non condurre o utilizzare il veicolo:
a) contrario alle previdenze legali di traffico, dogana o altre;
b) per il trasporto degli oggetti e dei passageri;
c) permettendo il sovracarico dei passeggeri o bagagli, riguardante il numero di posti o il peso ammesso, iscritto nel certificato di immatricolazione;
d) per spingere o trainare altri veicoli o rimorchi;
e) in caso di ebbrezza da bevande alcoliche, medicine o sostanze stupefacenti / sonniferi oppure altre sostanze che possano alterare la concentrazione dell'autista o la sua capacità di guidare;
f) nel caso di un'avaria; in questo caso, viene autorizzata l'effettuazione di piccoli interventi presso officine accettate dal proprietario; in competizioni, corse o prove di velocità;
g) a concorsi, gare o prove;
h) il veicolo non si lascia mai con le chiavi nel bordo, aperto o con i vetri aperti;
i) auto non si può escludere le istruzioni e le raccomandazioni dei produttori;
Il veicolo non può essere guidato tranne le istruzioni e raccomandazioni del produttore. Non rispettando le condizioni di uso del veicolo rende il cliente responsabile finanziariamente nei confronti del proprietario.

5. SALDO
Il cliente è responsabile di pagare al proprietario:
a) la tariffa specificata nel Contratto di noleggio;
b) il veicolo viene consegnato / restituito con il serbatoio pieno. Qualsiasi differenza di carburante sarà pagata al proprietario;
c) il periodo minimo di affitto è di 24 ore. La prima ora dopo le 24 sarà gratuita. Qualsiasi ritardo superiore a 1 ora sarà considerato un giorno intero e verrà applicata la tariffa standard rispetto a quella stabilita nel contratto;
d) pagamento di multe o responsabilità penale per usi impropri o contrari ai codici stradale e penale;
e) in caso di perdita dei documenti del veicolo, del Contratto di affitto o delle chiavi sarà applicata una penale pari ad Euro 200;
f) LA GARANZIA RISCOSSA SARÀ DI ..... Euro. Essa sarà riconsrgnata col veicolo, se si considera che esso è in ottime condizioni, con i medesimi documenti, accessori e attrezzi ed è consegnato il giorno e all'ora stabiliti nel contratto; se il veicolo è graffiato, ha la vernice sbucciata, la barra curvata, rotta oppure ha altri danni, la garanzia non sarà più riconsegnata.

6. LA POLIZZA DI ASSICURAZIONE
Il proprietario ha una polizza di assicurazione full KASCO per i veicoli noleggiati. Il cliente e i suoi accompagnatori usufruiscono l'assicurazione di persone per gli incidenti; essa è inclusa nella tariffa del veicolo noleggiato. Il cliente è responsabile e si impegna di pagare tutte le spese e il valore dei danni per:
a) lo sfruttamento improprio del veicolo noleggiato e dei danni al motore, alla scattola dello sterzo o al differenziale in seguito alla scadenza del livello dell'olio o il sovracalore;
b) danni ai copertoni o alla camera d'aria attraverso la rottura, il pungere o l'esplosione di essi;
c) danni apparsi in seguito alla sovrasollecitazione dei componenti dell'istalazione elettrica;
d) danni di ogni tipo sul veicolo noleggiato guidato su vie allagati;
e) danni prodotti ai diversi sottosistemi o componenti del veicolo in seguito alla violazione delle regole di circolazione e delle regole che si riferiscono al trasporto dei bagagli e la lor sistemazione durante il trasporto;
f) danni alle banchine, moquette, tappezzeria o altri elementi interni del veicolo;
g) danni al veicolo prodotti in seguito all'uso nelle corse, competizioni o allenamenti;
h) danni prodotti al veicolo se: - l'incidente è stato colposo; - l'incidente è stato prodotto in seguito all'uso ingiusto derivante dall'influenza dell'alcool, medicine, stupefacenti / sonniferi oppure altre sostanze che possano alterare la concentrazione dell'autista o la sua capacità di guidare, come anche durante altri delitti riguardanti la circolazione su vie pubbliche, anche se questi non sono prodotti su vie pubbliche o durante altre violazioni della legge; - l'incidente è stato prodotto e il colpevole prova di sottrarsi; - furto o tentato furto senza l'immediata denuncia alla Polizia; se ci sono delle persone dalla famiglia del cliente coinvolti nel furto o nella preparazione del furto oppure, nel caso delle entità giuridiche, della delega.

7. BILANCI
Il proprietario non è responsabile né per gli incidenti del cliente oppure dei suoi accompagnatori che possano danneggiare il buon andamento del veicolo né per la perdita degli oggetti lasciati nel veicolo.

8. INCIDENTI, FRANCHIGIE E FURTO
Il cliente si impegna di proteggere gli interessi del proprietario e della sua compagnia di assicurazioni in caso di incidenti, furto o danni, obbligandosi tra l'altro a:
a) fornire i nomi e gli indirizzi delle parti coinvolte nel sinistro e dei testimoni;
b) non lasciare il veicolo incustodito;
c) dare notizia per telefono al proprietario in un massimo periodo di tre ore dall'incidente.
I documenti che devono essere ottenuti in caso di incidente, danni o furto.I seguenti documenti si ottengono dalla Polizia, immediatamente dopo l'incidente o furto, in cui si menziona:
1. Il rapporto della polizia / allegato 2: firmato dall'ufficiale che l'ha compilato e timbrato, si noterà OBBLIGATORIAMENTE, se l'incidente è stato prodotto in seguito all'uso ingiusto derivante dall'influenza dell'alcool;
2. L'autorizzazione di riparo con la firma dell'ufficiale che l'ha compilato e timbrato.
Se non si presentano i documenti menzionati sopra, in caso di violazione delle leggi rumene, del codice stradale o delle condizioni del Contratto di noleggio, il cliente/l'autista è responsabile per tutti i danni, costi o perdite.

9. VALIDITÀ
Il cliente è d'accordo che la nullità di una qualsiasi disposizione del presente contratto comporterà l'invalidità del contratto di noleggio nella sua interezza.

10. CONTROVERSIE E FORO COMPETENTE
Per qualsiasi controversia è competente il tribunale di Costanta.